Riparte l’Europa League con l’andata dei quarti di finale.

Solo una squadra italiana è rimasta in corsa e si tratta del Napoli di Ancelotti, che affronterà l’Arsenal a Londra.

Interessantissimo il derby spagnolo Villarreal-Valencia.

Equilibrata la sfida tra il Benfica e il Francoforte, mentre il Chelsea di Sarri parte con i favori del pronostico nella doppia sfida contro lo Slavia Praga.

Non fermarti alla Multipla che vedi nell’immagine qui in basso!

Scopri anche le ultime notizie, il probabile risultato esatto, il possibile marcatore e le probabili formazioni dei 4 incontri di Europa League analizzati dai Guerrieri. Leggi tutto da qui.

 

La MULTIPLA sull’Europa League

(11 Aprile 2019)

 

pronostici europa league 11 Aprile 2019
banner bonus scommesse unibet

Analisi degli incontri

 

 

Slavia Praga – Chelsea (Giovedì 11 Aprile 2019 ore 21:00)

 

Lo Slavia Praga è la sorpresa in tabellone, perché agli ottavi ha eliminato il molto più quotato Siviglia.

La doppia sfida con gli spagnoli si è decisa ai supplementari dopo il doppio 2-2 nei 90 minuti in Spagna e poi a Praga.

Stupenda reazione della squadra allenata da Trpisovsky proprio nei supplementari. Dopo essere passata in svantaggio per 2-3, ha saputo capovolgere il risultato fino al 4-3, che è valso il passaggio del turno.

Nei quarti affronterà una delle favorite alla vittoria finale della manifestazione, ma potrà farlo senza alcuna pressione.

Non ci saranno problemi di formazione e l’allenatore riproporrà il collaudato 3-5-1-1.

 

Il Chelsea, allenato da Maurizio Sarri, punta con decisione alla conquista dell’Europa League.

Dopo aver eliminato in modo molto facile la Dinamo Kiev agli ottavi con una doppia vittoria (3-0 a Londra e 5-0 a Kiev), si troverà sulla strada verso la semifinale una squadra difficile da decifrare.

Nonostante il sorteggio abbastanza benevolo, i Blues dovranno tenere alta la guardia soprattutto nella gara di andata.

Il tecnico italiano deve sciogliere alcuni dubbi di formazione, ma è sicuro l’impiego di Giroud come centravanti, preferito ancora una volta ad Higuain.

 

Slavia Praga – Chelsea: il Pronostico dei Guerrieri

Lo Slavia Praga in casa è una squadra molto temibile. E’ solo la gara d’andata, le squadre non si scopriranno più di tanto.

Il nostro pronostico è il segno 1X + Under 3.5 a quota 2.00. Probabile risultato esatto 2-1. Stoch probabile marcatore.

 

Probabili Formazioni

Slavia Praga (3-5-1-1): Kolar; Kudela, Ngadeu, Deli; Masopust, Traore, Soucek, Kral, Boril; Stoch; Skoda. 

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, Luiz, Emerson; Kanté, Jorginho, Loftus-Cheek; Hudson-Odoi, Giroud, Hazard.

 

 

Benfica – Francoforte (Giovedì 11 Aprile 2019 ore 21:00)

 

Il Benfica ha dovuto soffrire più del previsto per guadagnarsi la qualificazione ai quarti di finale.

L’attuale capolista del campionato portoghese (insieme al Porto), ha eliminato la Dinamo Zagabria solo ai tempi supplementari.

All’andata è uscita sconfitta in trasferta per 0-1 e con lo stesso punteggio ha chiuso i 90 minuti regolamentari nel ritorno a Lisbona, per poi chiudere sul 3-0 finale.

La squadra allenata dal tecnico Bruno Lage è molto motivata e vuole assicurarsi un minimo vantaggio prima della gara di ritorno!

In attacco rientrerà Seferovic dopo la squalifica.

 

Il Francoforte può essere la mina vagante di questa Europa League.

I tedeschi hanno eliminato l’Inter agli ottavi e sono reduci da 6 vittorie di fila in Bundesliga.

Un ruolino di marcia, che farà sicuramente stare in ansia gli avversari.

Il tecnico Hutter si affiderà agli affidabilissimi Rebic, Jovic e Haller in attacco per tentare di segnare almeno una rete, e poi giocarsi la qualificazione in casa.

 

Benfica – Francoforte: il pronostico dei Guerrieri

Il Benfica deve assolutamente vincere per credere nella qualificazione. I portoghesi in casa subiscono pochissime reti.

Il nostro pronostico è il segno 1X + Under 3.5 a quota 1.80. Probabile risultato esatto 2-1. Pizzi è il marcatore sui cui puntiamo.

 

Probabili Formazioni

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; Almeida, Dis, Ferreira, Grimaldo; Pizzi, Pires, Fernandes, Silva; Felix, Seferovic.

FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Hinteregger, Hasebe, N’Dicka; da Costa, Fernandes, Rode, Kostic; Rebic; Jovic, Haller.

 

 

Villarreal – Valencia (Giovedì 11 Aprile 2019 ore 21:00)

 

Il Villarreal in Europa si trasforma e diventa quasi imbattibile, mentre in campionato lotta per non retrocedere.

Negli ottavi di finale, la squadra allenata da Calleja, ha eliminato lo Zenit vincendo entrambe le gare.

Nel derby tutto spagnolo che lo vedrà protagonista in questo turno, cercherà di sorprendere anche il Valencia.

Sicuro di una maglia da titolare Santi Cazorla, che può vantare una lunga esperienza in campo europeo.

In attacco Bacca, partirà ancora una volta dalla panchina.

 

Il Valencia ha conquistato il pass per i quarti contro il Krasnodar, proprio quando sembrava ormai finita la sua avventura europea.

Dopo il successo per 2-1 all’andata in casa, è stato trafitto al ritorno a 5 minuti dal termine della partita, ma nell’ultima azione utile è stato Guedas a regalare l’1-1, che ha sancito il passaggio del turno.

In campionato, la squadra guidata da Marcelino, in casa del Villarreal non è andata oltre lo 0-0.

La formazione scelta sarà la migliore possibile con l’italiano Piccini titolare in difesa e la coppia d’attacco formata da Rodrigo e Gameiro.

 

Villarreal – Valencia: il Pronostico dei Guerrieri

Ci aspettiamo una partita molto tattica tra squadre che si conoscono a meraviglia. Leggera preferenza per i padroni di casa.

Il nostro pronostico è il segno 1X + Under 3.5 a quota 1.80. Probabile risultato esatto 1-1. Possibile marcatore: Gameiro.

 

Probabili Formazioni

Villarreal (3-5-2): Asenjo; Quintillà, Mario, Alvaro, Funes Mori, Pedraza; Morlanes, Iborra, Cazorla; Chukwueze, Ekambi.

Valencia (4-4-2): Neto; Wass, Garay, Paulista, Gaya; Torres, Coquelin, Parejo, Guedes; Gameiro, Rodrigo.

 

 

Arsenal – Napoli (Giovedì 11 Aprile 2019 ore 21:00)

 

Questo sarà sicuramente il quarto di finale più incerto e spettacolare dell’Europa League.

L’Arsenal di Emery, ha superato agli ottavi i francesi del Rennes, grazie ad una gara di ritorno giocata su altissimi livelli e chiusa sul 3-0. Risultato che ha capovolto la sconfitta dell’andata per 1-3.

I Gunners possiedono una rosa fortissima, ma hanno nella difesa il loro punto debole.

Il tecnico si affiderà alla coppia d’attacco formata da Lacazette e Aubameyang per tentare di scardinare la difesa partenopea e assicurarsi un discreto vantaggio in vista del ritorno.

 

Il Napoli si gioca l’intera stagione in questa competizione, dopo aver mollato in campionato ed essere uscito prestissimo dalla Coppa Italia.

Nelle ultime settimane la squadra è sembrata molto distratta, proprio perché con la mente già rivolta a questa sfida.

L’obiettivo principale per questa sfida è quello di segnare e non subire troppo.

Ancelotti sembra intenzionato a far partire dalla panchina Insigne, rientrato solo domenica da un infortunio.

In difesa ballottaggio tra Mario Rui e Ghoulam.

 

Arsenal – Napoli: il Pronostico dei Guerrieri

L’Arsenal in casa è un rullo compressore. Il Napoli proverà a non subire un passivo troppo pesante per mantenere le chances di qualificazione.

Il nostro pronostico è il segno 1X + Under 3.5 a quota 1.90. Probabile Risultato Esatto 1-0. Probabile marcatore: Ramsey.

 

Probabili Formazioni

Arsenal (3-4-1-2): Leno; Mustafi, Monreal, Sokratis; Kolasinac, Ramsey, Xhaka, Maitland-Niles; Ozil; Aubameyang, Lacazette.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Mertens.

 

banner bonus bet365

Vota questo articolo

frecce

4.9/5 (15 Reviews)