Nell’ultimo turno di campionato, la Juventus ha allungato di ben 6 punti il distacco dal Napoli. Sempre avvincente la corsa per gli ultimi 2 posti in Champions con Roma, Inter e Lazio divise da un solo punto. Nella zona retrocessione la lotta è ristretta a sei squadre: Cagliari, Sassuolo e Chievo mantengono un leggero vantaggio su Spal, Crotone e Verona. Ultimo e ormai retrocesso il Benevento. La Juventus farà visita al Crotone in un match comunque delicato, mentre il Napoli ospiterà l’Udinese al San Paolo in un match di fondamentale importanza. Difficile gara casalinga per la Roma, che affronta un Genoa in serie positiva da 4 turni, così come per l’Inter che affronta al Meazza un Cagliari in ripresa. Complicatissimo il match della Lazio impegnato in trasferta a Firenze. Sfida salvezza tra Spal e Chievo.   Ecco cosa troverai in questo articolo:
  • La nostra Scommessa Multipla sulla 33^ Giornata di “Serie A” incentrata su 4 match che si disputeranno il 18 Aprile 2018;
 
  • L’ analisi, le Probabili Formazioni, i possibili Marcatori e Risultati Esatti su TUTTI gli Incontri di questo 33^ turno di “Serie A”.
 

La Multipla “Serie A”

scommessa multipla serie a 33 giornata del 18 aprile 2018

Da oggi potrai scaricare su Pc o sul tuo Dispositivo Mobile ogni scommessa proposta dai Guerrieri cliccando sul tasto qui sotto.

Analisi degli incontri, Probabili Formazioni e Scommesse Consigliate sugli incontri della 33^ Giornata di Serie A (Stag. 2017-18).

     

Pronostici Serie A 33° giornata: Inter – Cagliari (17 Aprile ore 20:45) Stadio Giuseppe Meazza.

La classifica ci mostra l’Inter a 60 punti, e il Cagliari a quota 32. L’ Inter è ferma. Un solo punto raccolto nelle ultime tre gare di campionato e zero gol realizzati. Un vero campanello d’allarme per i nerazzurri, che rischiano di ritrovarsi fuori dalla Champions League. La qualità del gioco espresso dagli uomini di Luciano Spalletti è peggiorata: scarsi e improduttivi gli inserimenti dei centrocampisti, per trovare la via del gol. Senza Icardi la squadra non trova sbocchi. Qui Cagliari. Dopo tre sconfitte consecutive è arrivata la sospirata vittoria ai danni dell’ Udinese, nell’ ultima di campionato. Tre punti fondamentali per i sardi che erano scesi in zona retrocessione. Il carattere dei rossoblù non è mai mancato in questa stagione, ma alcune prestazioni sono state davvero deludenti. Per questo finale di stagione, serve qualche bella prestazione, anche lontano dal Sant’Elia. Partita sulla carta già scritta. Il valore dell’Inter è nettamente più alto della squadra sarda. Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5 a quota 1.80. Probabile risultato esatto 3:0 con Candreva possibile marcatore.   Probabili Formazioni: INTER (3-4-2-1): Handanovic, Skiniar, Miranda, D’Ambrosio, Cancelo, Brozovic, Gagliardini, Santon, Candreva, Perisic, Icardi. Squalificati: nessuno | Indisponibili: nessuno CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno, Pisacane, Ceppitelli, Castan, Faragò, Ionita, Padoin, Miangue, Cossu, Sau, Pavoletti. Squalificati: Joao Pedro, Barella, Cigarini | Indisponibili: Deiola, Dessena, Farias    

Pronostici Serie A 33° giornata: Benevento – Atalanta (18 aprile ore 18:00) Stadio Ciro Vigorito.

Diamo uno sguardo alla classifica: il Benevento è ultimo con 14 punti, mentre l’Atalanta è ottava con 49 punti. Il Benevento è vivo. Nonostante la probabile retrocessione, i campani stanno disputando un’ottima seconda parte di campionato. Le prestazioni sono sempre più convincenti e il morale è in crescita. Clamoroso l’ apporto del bomber malese Cheick Diabate autore di sei reti nelle ultime tre partite. L’Atalanta pur disputando un ottimo match, non è andata oltre il pareggio contro l’Inter nell’ ultima di campionato. I bergamaschi continuano ad inseguire la zona Europa League, ma le prestazioni sono in leggero calo. L’attacco non è più efficace come qualche settimana fa, e il centrocampo ha perso l’ apporto del bomber Cristante, in netto calo fisico. Il match potrebbe essere deciso da qualche episodio. L’Atalanta è capace di tutto, ma il Benevento è una squadra in salute. Il nostro pronostico è il segno Multigol 2-4 a quota 1.51. Probabile risultato esatto 1:2. Tra i marcatori Gomez potrebbe tornare al gol.   Probabili Formazioni: BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni, Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti, Viola, Del Pinto, Brignola, Iemmello, Djuricic, Diabaté. Squalificati: Lucioni | Indisponibili: Antei, Memushaj, D’Alessandro, Costa, Lombardi, Guilherme ATALANTA (3-4-1-2): Berisha, Mancini, Caldara, Masiello, Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne, Cristante, Petagna, Gomez. Squalificati: Toloi | Indisponibili: Rizzo, Ilicic, Spinazzola, Palomino    

Pronostici Serie A 33° giornata: Crotone – Juventus (18 Aprile ore 20:45) Stadio Ezio Scida.

La classifica vede il Crotone a quota 27 punti, mentre la Juventus è attualmente prima a quota 84. Il Crotone ha totalizzato solo tre punti nelle ultime cinque giornate di campionato. La sconfitta di Genova, ha evidenziato ancora una volta tutti i limiti della squadra calabrese. La pochezza dell’ attacco è un dato certo, associata anche alla scarsa condizione atletica mostrata per l’intero campionato. La salvezza resta ancora possibile, ma serve fare punti quanto prima. Qui Juventus. L’ennesima vittoria casalinga contro la Sampdoria, nell’ ultima gara di campionato, ha rafforzato il primato dei bianconeri. Ora i punti di vantaggio sul Napoli sono sei e si guarda con più tranquillità al finale di stagione. Ottima la decisione di Allegri di far ruotare qualche titolare, con l’utilizzo parziale di Douglas Costa, che in questa fase della stagione sembra avere una marcia in più. Match chiuso da pronostico. Troppo più forte la Juventus per un Crotone in difficoltà. Il nostro pronostico è il segno  Combobet 2 + over 2.5 a quota 2.00. Probabile risultato esatto 0:3. Tra i marcatori Dybala è tra i più probabili.   Probabili Formazioni: CROTONE (4-3-3): Cordaz, Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella, Barberis, Mandragora, Stoian, Ricci, Simy, Trotta. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Benali, Budimir, Nalini JUVENTUS (4-3-3): Buffon, Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro, Marchisio, Bentancur, Matuidi, Dybala, Higuain, Douglas Costa. Squalificati: nessuno | Indisponibili: De Sciglio, Pjanic    

Pronostici Serie A 33° giornata: Fiorentina – Lazio (18 Aprile ore 20:45) Stadio Artemio Franchi.

Uno sguardo alla classifica: la Fiorentina è attualmente settima con 51 punti, mentre la Lazio è a quota 61. Dopo cinque vittorie consecutive, la Fiorentina ha frenato in casa contro la Spal nell’ultimo turno. Buona la prestazione dei viola, che in più circostanze hanno sfiorato la rete della vittoria. Da sottolineare la grande tenuta difensiva della formazione di Pioli, che anche in questa gara ha mantenuto la porta inviolata. La classifica lascia ancora qualche chance di qualificazione alla prossima Europa League. Dopo il pareggio nel derby di campionato, la Lazio vuole tornare alla vittoria. La squadra biancoceleste non ha più la brillantezza fisica del mese scorso e l’uscita dall’Europa League brucia ancora. In attacco c’è bisogno di qualche cambio: Ciro Immobile è apparso leggermente affaticato. In questo finale di stagione ogni match ha un’ importanza vitale per raggiungere l’obiettivo Champions. Difficile immaginare una partita senza gol, tra due formazioni votate all’attacco. Diamo una leggera preferenza ai Viola che sembrano più freschi fisicamente. Il nostro pronostico è il segno Combobet 1X + gol a quota 2.30. Probabile risultato esatto 1:1. Tra i marcatori segnaliamo Simeone che vuole tornare a segnare.   Probabili Formazioni: FIORENTINA (3-5-1-1): Sportiello, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Chiesa, Benassi, Dabo, Veretout, Biraghi, Saponara, Simeone. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Badelj, Lo Faso LAZIO (3-5-1-1): Strakosha, Bastos, De Vrij, Luiz Felipe, Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic, Luis Alberto, Immobile. Squalificati: Radu | Indisponibili: Patric, Basta    

Pronostici Serie A 33° giornata: Napoli – Udinese (18 Aprile ore 20:45)  Stadio San Paolo.

Ecco la classifica: Napoli secondo a quota 78 punti e Udinese a quota 33 punti. Per il Napoli il momento è delicato. Con il pareggio contro il Milan, nell’ultima gara di campionato, i partenopei  hanno perso altro terreno dalla vetta. La squadra dà la sensazione di essere in difficoltà fisica e mentale. La stagione degli azzurri è stata lunga e faticosa, e probabilmente sono mancati i giusti rincalzi nella rosa di Sarri. Resta la consapevolezza di essere ancora in corsa per un traguardo importante e le motivazioni sono sempre altissime. I tifosi chiedono più spazio per il polacco Milik. Per l’Udinese questo girone di ritorno è diventato un incubo. La nona sconfitta consecutiva ha fatto piombare i friulani nelle zone basse della classifica. Non è bastato il rientro del bomber Lasagna per assicurare una resa migliore. Il tecnico Oddo non si è dimostrato all’altezza. La società ha più volte manifestato l’idea di cambiare il tecnico, ma al momento c’è una fiducia a tempo. Il Napoli ha solo un risultato utile: la vittoria! L’Udinese è in crisi ma vuole disputare una buona gara. Probabili i gol in questo match. Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5 a quota 1.80. Probabile risultato esatto 2:1. Tra i marcatori Milik potrebbe fare la differenza.   Probabili Formazioni: NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Tonelli, Mario Rui, Allan, Diawara, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne. Squalificati: Koulibaly | Indisponibili: Ghoulam UDINESE (3-5-2): Bizzarri, Nuytinck, Danilo, Samir, Widmer, Fofana, Balic, Jankto, Adnan, Perica, Maxi Lopez. Squalificati: Hallfredsson | Indisponibili: Angella, Behrami, Lasagna, De Paul, Larsen    

Pronostici Serie A 33° giornata: Roma – Genoa (18 Aprile ore 20:45) Stadio Olimpico.

Ecco la classifica delle due formazioni: La Roma ha 61 punti, il Genoa è dodicesimo a quota 38. Qui Roma. I giallorossi non sono andati oltre il pareggio nel derby di campionato. Pessima la prova dei capitolini, che hanno pagato il dispendio energetico  per i  match disputati in Europa. La squadra manca di brillantezza fisica e, come dimostrano i risultati, i ricambi non sono all’altezza dei titolari. La stagione potrebbe essere un sogno oppure un disastro, tutto dipende da queste ultime partite. Secondo il tecnico Di Francesco serve maggiore cattiveria. Il Genoa non ha nessun problema di classifica. La vittoria casalinga contro il Crotone, nella passata giornata, ha definitivamente allontanato i rossoblù dalla zona retrocessione. Prezioso il lavoro di Ballardini, che è riuscito a dare una grande personalità alla squadra. Il punto di forza è senza dubbio la difesa: solo trentuno reti subite in tutto il campionato. Per la Roma la gara è decisiva. Una vittoria è attesa, ma occhio al Genoa che è in forma. Il nostro pronostico è il segno X primo tempo a quota 2.20. Probabile risultato esatto 2:0. Tra i marcatori puntiamo su Dzeko.   Probabili Formazioni: ROMA (3-4-3): Alisson, Fazio, Manolas, Juan Jesus, Florenzi, Pellegrini, De Rossi, Kolarov Nainggolan, Under,Dzeko. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Karsdorp, Perotti; Defrel GENOA (3-5-2): Perin, Pereira, Rossettini, Zukanovic, Lazovic, Hiljemark, Bertolacci, Bessa, Laxalt, Pandev, Lapadula. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Izzo, Biraschi, Veloso, Spolli    

Pronostici Serie A 33° giornata: Sampdoria – Bologna (18 Aprile ore 20:45) Stadio Luigi Ferraris.

Ecco la situazione in classifica: Sampdoria con 48 punti, il Bologna è a quota 38. Qui Sampdoria. La sconfitta netta maturata a Torino, nell’ultimo turno di campionato, ha lasciato i blucerchiati in una zona di classifica ancora tranquilla. Ora l’Europa League dista cinque punti e l’impresa sembra difficile. La formazione di Giampaolo non ha la stessa brillantezza di inizio stagione e anche in difesa sono troppi gli errori individuali. Serve reagire per mantenere vivo il sogno europeo. Il Bologna ha raggiunto da tempo la salvezza. Ora la società vuole programmare la prossima stagione. Il tecnico rossoblù Donadoni, effettua largo turnover e  impiega calciatori che hanno giocato poco durante la stagione. Ottimo il ritorno al gol di Simone Verdi che può essere il protagonista delle ultime gare. Gara aperta ad ogni risultato. Il gol è molto probabile vista la classifica di entrambe. Il nostro pronostico è il segno Multigol 3-5 a quota 2.20. Probabile risultato esatto 2:2. Tra i marcatori indichiamo Quagliarella.   Probabili Formazioni: SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano, Bereszynski, Silvestre, G.Ferrari, Regini, Praet, Torreira, Linetty, Caprari, Quagliarella, Zapata. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Murru BOLOGNA (4-3-3): Mirante, Mbaye, De Maio, Helander, Masina, Nagy, Poli, Dzemaili, Verdi, Destro, Di Francesco. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Donsah, Torosidis, Pulgar    

Pronostici Serie A 33° giornata: Spal – Chievo (18 Aprile ore 20:45) Stadio Paolo Mazza.

La classifica vede la Spal a quota 28 punti, mentre il Chievo a quota 30. La Spal è in ottima forma, come confermato dal pareggio a Firenze di domenica scorsa. La squadra ferrarese non perde da cinque turni ed attualmente sarebbe salva. La forma fisica supporta alla grande i biancocelesti. In questo finale di stagione possono togliersi qualche bella soddisfazione. Unico neo per la squadra di Semplici è l’attacco, poco prolifico in queste ultime giornate. Il Chievo è ancora in difficoltà. La classifica penalizza gli uomini di Maran ormai ad un passo dalla zona caldissima. Troppe le distrazioni difensive per i gialloblù che non riescono a restare concentrati per novanta minuti. Questo è un momento cruciale del campionato e anche la società vuole tenere alta la concentrazione: anticipato il ritiro per preparare al meglio questo scontro salvezza. Partita molto incerta, con difese spesso distratte. Leggera preferenza per i padroni di casa. Il nostro pronostico è il segno Combobet 1X + gol a quota 2.45. Probabile risultato esatto 1:1. Tra i marcatori vediamo bene Inghlese sempre bravo negli inserimenti.   Probabili Formazioni: SPAL (3-5-2): Meret, Cionek, Vicari, Felipe, Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Vitale, Schiavon, Paloschi, Antenucci. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Borriello, Dramé, Mattiello, Schiattarella, Grassi, Costa CHIEVO (4-4-2): Sorrentino, Cacciatore, Tomovic, Dainelli, Jaroszynski, Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini, Stepinski, Inglese. Squalificati: Bani | Indisponibili: nessuno    

Pronostici Serie A 33° giornata: Torino – Milan (18 Aprile ore 20:45) Stadio Olimpico Grande Torino.

Classifica che al momento vede il Torino a quota 46 mentre il Milan è sesto a quota 53 punti. Qui Torino. Il Pareggio di Verona nell’ultima gara di campionato, ha frenato la corsa dei granata che erano reduci da tre vittorie consecutive. Leggero calo di forma per alcuni uomini chiave bisognosi di rifiatree. La classifica lascia aperto un piccolo spiraglio per L’Europa League, ma serve un filotto di vittorie. Male il bomber Belotti, da troppo tempo fuori dal gioco e poco incisivo sotto porta! Il Milan ha vistosamente frenato. Il pareggio casalingo con il Napoli, domenica scorsa,  ha mostrato una squadra compatta, ma poco spettacolare. Sono quattro le partite senza vittorie, e la zona europea ora è a rischio. C’è bisogno di un salto di qualità nelle prestazioni e soprattutto in zona gol. Gattuso ha strigliato i suoi calciatori in conferenza stampa  richiamandoli ad un maggiore impegno. Partita da gustare per qualità e forza fisica di entrambe le formazioni. I gol sono probabili, ma il Milan ha qualcosa in più. Il nostro pronostico è il segno Combobet X2 + gol a quota 2.30. Probabile risultato esatto 1:2. Tra i marcatori Suso potrebbe trovare il gol.   Probabili Formazioni: TORINO (3-4-1-2): Sirigu, N’Koulou, Burdisso, Moretti, De Silvestri, Baselli, Obi, Ansaldi, Ljajic, Iago Falque, Belotti.  Squalificati: nessuno | Indisponibili: Lyanco, Milinkovic-Savic MILAN (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez, Kessiè, Biglia, Bonaventura, Suso, Cutrone, Calhanoglu. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Conti, Romagnoli    

Pronostici Serie A 33° giornata: Verona – Sassuolo (18 Aprile ore 20:45) Stadio Marcantonio Bentegodi.

La classifica ci mostra il Verona a quota 25, e il Sassuolo a quota 31 punti. La sconfitta di Bologna, nell’ultimo match di campionato, ha riportato il Verona al penultimo posto. La squadra è apparsa fuori condizione ed ha mostrato ancora una volta poco carattere. Il tecnico Fabio Pecchia, ha provato un cambio di modulo che non ha dato i frutti sperati. La stagione volge al termine e i punti sono decisivi. Bisogna a tutti i costi fare risultato specie tra le mura amiche. Il Sassuolo è al quarto pareggio consecutivo in campionato. La squadra emiliana non è ancora certa della salvezza e deve fare i conti con un calendario complicato. La nota dolente è la fase difensiva, che nell’ultimo match è tornata inaffidabile. In più manca ancora l’apporto dei due calciatori di maggior tasso tecnico; Berardi e Babacar non riescono a trovare la forma migliore.   Partita senza dubbio affascinate e probabilmente ricca di gol. Il Verona in casa non può perdere se vuole sperare. Il nostro pronostico è il segno Combobet 1X + gol a quota 2.90. Probabile risultato esatto 3:2. Tra i marcatori Cerci può fare la differenza.   Probabili Formazioni: VERONA (4-3-3): Nicolas,A. Ferrari, Heurtaux, Vukovic, Souprayen, Romulo, Zuculini, Valoti, Fares, Cerci, Petkovic. Squalificati: Caracciolo | Indisponibili: Zaccagni, Boldor, Kean, Calvano, Bianchetti, Buchel, Fossati SASSUOLO (3-5-2): Pegolo, Peluso, Acerbi, Lemos, Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Duncan, Rogerio, Berardi, Politano. Squalificati: nessuno | Indisponibili: Letschert, Goldaniga, Lirola, Sensi, Consigli, Missiroli  
banner bonus eurobet

Ti  Potrebbero Interessare…

0/5 (0 Reviews)